I TRAUMI DELLA VITA: IL TRASLOCO

Il trasloco è la terza causa di stress psicologico tra i life-event  traumatici per la persona. Infatti la letteratura scientifica parla di indebolimento psicofisico della persona e di disorientamento esistenziale (Selye, 1984)

IMG-20151124-WA0017

Io aggiungerei anche: CAOS STRUTTURALE, POLVERE OVUNQUE, VESTITI CHE SI PERDONO, CHIAVI DELLA BICICLETTA FINITE SOTTO AD UN CARTONE (NASCOSTO SOTTO ALTRI 200 CARTONI), VITI IN AVANZO DEI MOBILI IKEA CHE VENGONO INGURGITATI DI NASCOSTO DAL PARTNER E ULTIMA MA NON PER IMPORTANZA LA MIA VITA CHIUSA IN SCATOLONI CON DATA DI APERTURA: DA DESTINARSI

Credo che, in fondo, questo periodo scatolato della mia vita lo sto affrontando bene, in fondo ho solo aggredito verbalmente un commesso di Nuovarredo che voleva farmi e capire quant’era bello un tavolo che mai e poi mai sarebbe entrato nella mia cucina e ho minacciato un commesso ikea solo perchè non esiste più la libreria BILLY con la scala (cosa che ha creato in me un forte trauma). Inoltre il commesso di Euronics, dopo la quinta volta in cui io gli ho ripetuto che non me ne fregava nulla se la lavastoviglie era cromata o specchiata e grigia o bianca a me serviva una lavastoviglie che lavasse e non mi importava neanche frigo l’ha disegnato Pininfarina. Dopo credo che sia finito in analisi.

Ma scusate che male c’è, a volere tutti gli elettrodomestici nel più breve tempo possibile e pagandoli poco?? Perchè oltre allo stress come sempre c’è il fattore T, già perchè il TEMPO è contro di me…e io sono contro chi mi fa perdere tempo inutilmente. Fortunatamente oltre al brutto e cattivo fattore T, c’è anche il A (amici) e F (famiglia) e il fattore QM (quasi marito). Senza questi tre fattori sarebbe stato quasi impossibile fare tutto nel breve tempo in cui l’ho fatto e c’è ancora da fare di tutto ma zennnnnnnnnnnnnnnn!!!

DSC_2342

Sono così stressata ma così stressata che mentre salivo il decimo scatolone contenente una parte dei miei libri ho quasi desiderato il Kindle pur di non dover salire e scendere con i miei libri…il pensiero mi è passato dopo il ventesimo scatolone!!!

Ho fatto il trasloco e ho arredato casa interamente LOWCOST ma di qualità (appena il fattore T mi aiuta vi scrivo come ci sono riuscita!!!)

 

 

One thought on “I TRAUMI DELLA VITA: IL TRASLOCO

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...