LA MIA RETRIBUZIONE E’ PIU’ MINIMA DEL MINIMO…

….GRAZIE LaRepubblica.

Ieri su LaRepubblica è uscita una fantasticissima novità (yeaaaaa):

Repubblica lancia Jobpricing per calcolare il giusto stipendio

Innanzitutto per avere un giusto stipendio cara LaRepubblica devi avere un giusto lavoro…ma non importa…diciamo che io ho un giusto lavoretto moltoooo partime e difficilmente retribuito. (praticamente quasi mai!) Il Jobprincing serve a: ROSICA’ perchè potrai scoprire che te guadagni na miseria rispetto al tuo collega di un’altra azienda…e per farti aumentare il rosicamento ti dice anche in quale azienda la tua posizione guadagna di più. Poi te, bello bello cuccio cuccio invii il CV e l’azienda che paga di più ti risponde picche “la tua posizione è già ricoperta…se si licenzia le faremo sapere…” grazie al c…
(oltre a questo serve al potere d’acquisto e a tante altre cose che avrei saputo spiegarvi se fossi stata attenta a lezione di economia..se vi volete informare: http://www.repubblica.it/economia/2014/06/03/news/jobpricing_stipendio_lavoro-87666284/

Comunque, l’ho fatto perchè volevo sapere se il mio stipendio (moooolto teorico) fosse giusto: IL SITO HA INCOMINCIATO A RIDERE..dal primo momento in cui alla parola ruolo ricoperto ho provato a scrivere ASSISTENTE SOCIALE…professione che non esiste nel sito e non solo non esiste, ma mettendo qualcosa di simile (ma non paritario) ho scoperto comunque che guadagno meno del meno garantito, ho dovuto inserire per forza di aver percepito 12 mensilità (ma neanche a pagarle oro) e in tutto questo nel mio schemino finale il mio stipendio mi guarda dal basso…Grazie LaRepubblica

ass soc

5 thoughts on “LA MIA RETRIBUZIONE E’ PIU’ MINIMA DEL MINIMO…

  1. Avevo notato qualche giorno fa questo articolo.
    Mi sembra abbastanza ridicolo, almeno nel modo di presentarlo. Sembra che l’unico scopo, per chi scrive l’articolo, sia divertirsi a confrontare il proprio stipendio con quello dei propri colleghi o addirittura quello di Marchionne: lo trovo uno “sport” abbastanza triste. Ma poi “giusto stipendio” in riferimento a cosa? Giusto secondo la legge? Giusto nel senso di dignitoso? Giusto in confronto al costo della vita? Mah…
    Comunque, la futilità di quest’operazione sta tutta nella tua premessa: «per avere un giusto stipendio cara LaRepubblica devi avere un giusto lavoro».

  2. Pingback: SACRIFICIO?? RIFIUTO L’OFFERTA E VADO AVANTI | La disoccupazione ingegna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...