Precario in Italia, cardiochirurgo di fama all’estero: storia di un cervello in fuga

L’Italia è l’unica nazione al mondo che ha il fenomeno della : FUGA DEI CERVELLI E RIENTRO DEI COGLIONI 😦

Precario in Italia, cardiochirurgo di fama all’estero: storia di un cervello in fuga.

Annunci

2 thoughts on “Precario in Italia, cardiochirurgo di fama all’estero: storia di un cervello in fuga

  1. Pensa che da anni vari partiti politici di centro (+ lega) della regione Veneto portano avanti l’idea dell’ospedale unico: accorpare Dolo, Mestre, Noale (rimasta solo geriatria), Mirano in un unico ospedale (nuovo da costruire). Invece di 4 ospedali con X4 personale, meglio un nuovo ospedale con X1.5 volte il personale ed il resto disoccupato. Liberismo all’Italiana, alias riformismo, alias riduzione dei costi. Già Mirano, Dolo e Mestre sono sempre pieni. Figuriamoci uno solo. Da quelle parti (vedi ospedale di Mestre) poi si son inventati il colpo di genio: il parcheggio dell’ospedale a pagamento (così pensano di incentivare l’uso di mezzi pubblici … solo che non essendoci mezzi diretti uno deve pure prendere 2 mezzi e sperare nella coincidenza degli orari senza ritardi). In aggiunta, chi lavora all’ospedale di Mestre deve pure pagarsi il parcheggio ogni giorno quando va a lavoro (non so se dopo mesi abbiano trovato un accordo per dargli parcheggio gratis). W l’ Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...