DISOCCUPATI: VITE IN PARALLELO

disoccupati parallelo2

Parte oggi e non si sa se continuerà, dipenderà da voi, la serie in onda solo sulle parole de LADISOCCUPAZIONEINGEGNA la serie: DISOCCUPATI: VITE IN PARALLELO. La “serie” prende spunto da una serie di MTV: ginnaste vite parallele. In ogni puntata fanno vedere, tipo reality show, la vita di queste porell..ehm ragazze che si sfiancano in previsioni di gare e in ultimo l’obiettivone le OLIMPIADI.
La mia idea è: raccontare le vite dei disoccupati in previsione di assunzioni a co.co.co.coissimo. Aspetto le vostre giornate, potete scriverle come volete, io sono una maniaca e scrivo gli orari e ho scritto gli orari.
TEMA LIBERO: LA GIORNATA DEL DISOCCUPATO. Aspetto le vostre “vite in parallelo” all’indirizzo: ladisoccupazioneingegna@gmail.com

LA MIA GIORNATA IN…PARALLELO

ORE 7,30: Amore svegliati devi andare al lavoro.
ORE 8,00: Buon lavoro Amore, buona giornata
ORE 9,00: GRRRRR il rumore dei netturbini, ma oggi c’era la carta..cazz mi sono dimenticata di scenderla, vabbè martedì prossimo
ORE 9,01: mi alzo o non mi alzo, mi alzo o non mi alzo..vabbè LL letto/libro
ORE 9,45: sto libro fa pena, 2€ regalati a IBS, meno male che compro usato
ORE 10,00: tè caldo e biscotti….repubblica.it, corriere, Giornalettismo, nuovo quotidiano di Puglia e poi?? da quando Senza Colonne ha chiuso non riesco più a fare la rassegna stramba!!! Vediamo i miei impegni: stirare, spolverare….

ORE 10,30: potere dello stira&ammira vieni a me! Mi rilassa stirare, camicie e don matteo 35 accoppiata perfetta..com’è che cantava quello..voglio sposare una donna che stira cantando…non mi sposerà nessuno, io stiro guardando don Matteo…come si è ridotto terence hill..prima tirava pugni ora fa sermoni, la crisi becca tutti..però la voce calma e pacata…pubblicità, cambiamo tg2 costume&società:istat la disoccupazione aumenta, ok meglio don Matteo.
ORE 12,00: quasi quasi mi compro un libro quel libro usato da comprovendolibri..ma si 6,50€ per l’ultimo di Ammaniti ci sta..e se è una cacata? lo mollo su una panchina, qualcun’altro lo apprezzerà
ORE 12,30: posta/spesa. No no fai con calma, parla con la collega..tranquilla, io non ho nulla da fare, vuoi cornetto e cappuccino? facciamo un apertivo o se continuiamo così un apericena…
ORE 13,00: chiamata a Gioacchino..come va il lavoro? Pesante. Devi vedere la disoccupazione..vabbè stasera ti preparo una bella cenetta.
ORE 13,30: focaccia e prosciutto, cucino stasera.
ORE 14,00: Cliomakeup&curriculum. Infojobs, indee, lavoraratorio, PAUSA partita a Criminal Case. Si riprende, kijiji (ma un nome normale no per un sito di ricerca lavoro), pugliaimpiego, assistenti sociali.org, assistenti sociali senza frontiere…
ORE 15,30: Curriculum inviati 50, sono stata brava.
ORE 15,35: chiamata da un numero anonimo..LAVORO LAVORO. Valeria? Sarebbe interessata ad un tirocinio gratuito c/o il nostro centro? 😦 Ci penso e vi richiamo grazie.
ORE 16,00: sottofondo musicale, quasi quasi sistemo la libreria..a cosa pensavo quando ho comprato quel Faletti? E questo? l’ho comprato quando ero ubriaca? MMM Foer giuro, giuro che entro questo anno ti leggo, giuro. Ricciardi ti amo…come ammazzi le persone tu nessuno mai!!!!
ORE 17,00: mercatino dell’usato con la Leggiero, shopping visivo!
ORE 17,15: SMS alla Leggiero: Leggiè ritardo…sto scrivendo un mezzo pezzo…
ORE 17,30: Leggiè ritardo, il mio stomaco anche oggi si ribella al mio potere…(ma perchè perchè continuo a mangiare glutine e lattosio)
Ore 18,00: guardando un libro al mercatino dell’usato..Leggiè questo libro potrebbe avere un futuro nella mia libreria, vediamo quanto costa? 3€ troppo caro, aspetto il mese prossimo sperando che scenda di prezzo.

crisi-portafoglio
ORE 18,30: camminata veloce al parco: guarda quella come si veste, io non capisco perchè la gente si fa la piastra e si trucca per venire a correre, e guarda quelloooo Big Gim se la intende con Barbie..che poi, detto fra noi..ma perchè vieni a correre se non hai nulla da smaltire…
ORE 19,30: Ammmmore stasera crepes? devo recuperare i grammi che ho perso!
ORE 21,00: DMAX, RealTime, Cielo….usciamo? no, piccola sono troppo stanco, ho lavorato troppo. (Anche io voglio essere stanca per aver lavorato troppooooooo)
ORE 22,00: Notte piccola.
ORE 23,00: 1 pecora, 2 pecore, 3 pecore, 4 pecore camminano insieme in un prato di camomilla. Ok non si dorme, Libro? D come Delito..

d come delitto
ORE 4,00: ma sei ancora sveglia? Mi mancano 30 pagine per scoprire l’assasino
ORE 4,30: sta scrittrice è un genio!!! quasi quasi inizio l’altro??? E come.. .zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

Annunci

16 thoughts on “DISOCCUPATI: VITE IN PARALLELO

  1. Guardando mia madre potrei consigliarti di farti un orto… almeno mangi cose sane e per 6 mesi l’hanno aggiungi qualcosa fra il te con i biscottini e il rientro del marito/fidanzato. A Bologna hanno avuto un’idea interessante, le terre incolte del Comune le hanno date in concessione a chi volesse per 50 euro al mese (50 euro che ripagano piccole spese di manutenzione e l’acqua che usano per irrigare). Molti si son fatti l’orto.
    Nel mio piccolo ho programmi da imparare e lavoretti autoinventati da fare per dimostrare le mie potenzialità (che cmnque in larga parte vengono sempre ignorate boh…).
    DMAX powa… quando fa cultura. Quando mostrano Man Vs Food ingrasso guardando la tv…

  2. Ciao cara, ma come polverizziamo sta disoccupazione malefica e tutti quelli che ci speculano su? Solo annunci civetta o proposte ridicole…ascoltati “Quando tutto diventò blu” di Colapesce, sembra una fotografia in cui qualsiasi disoccupato potrebbe rispecchiarsi, sob!

  3. Pingback: DISOCCUPATI VITE IN PARALLELO: LA STORIA DI MONICA | La disoccupazione ingegna

  4. Pingback: DISOCCUPATI: VITE IN PARALLELO “LA CHIAMATA DISOCCUPATA” | La disoccupazione ingegna

  5. Pingback: DISOCCUPATI VITE IN PARALLELO: LA STORIA DI MARIA | La disoccupazione ingegna

  6. Pingback: DISOCCUPATI VITE IN PARALLELO: LA STORIA DI ELENA | La disoccupazione ingegna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...