STORIA DI ORDINARIA FOLLIA..I CONCORSI ITALIANI

POST DI SABRINA

concorso_ladrone

12 Giugno 2013. Concorso Pubblico, per esami, a n. 1 posto di Educatore Asili Nido (Cat. C1) a tempo indeterminato e a tempo pieno presso il Comune di Pavia

Si presentano sotto un sole cocente, ben 439 candidati, per un unico tanto ambito posto di Educatore Asilo Nido.
Ci tengo a precisare che ogni concorrente, doveva preventivamente aver pagato un bollettino da euro 10,33 per poter accedere al concorso che moltiplicato per 439 candidati, porta alla modica cifra di 4534,87 euro che vanno ad arricchire le casse del Comune di Pavia.

Detto questo, posso dunque arrivare al vero motivo del mio scrivere su questo blog …

Seduta accanto a me c’era una ragazza, che per ingannare il tempo che ci è voluto per registrare tutti i candidati (all’incirca 2 ore), ha deciso di raccontarmi la sua storia.
Tempo fa aveva partecipato ad un concorso per 1 posto alla Regione Lombardia e caso vuole o una bravura particolare (non si sa) che avesse vinto il suddetto concorso. Che cosa succede???
Che viene bloccato tutto e le viene detto che non è possibile assumerla perchè non ci sono i soldi per pagarla. Bene!! (Neanche tanto)
La ragazza ovviamente non si perde d’animo e decide di fare causa alla Regione, ma tutti sanno come vanno queste cose … mettersi contro la Regione è come andarsi a sbattere la testa contro il muro!
Adesso io mi chiedo: NON BASTA L’IMU, L’IRPEF, L’IVA PIU’ ALTA D’EUROPA. LA TARES CHE SOSTITUIRA’ LA TARSU SUI RIFIUTI CHE PUR SEMPRE UN SALASSO E’?! ED INOLTRE NON BASTA IL LOTTO, IL SUPERENALOTTO, IL WIND FOR LIFE, IL MILIONARIO (E GRATTA & VINCI VARI), LE SLOT MACHINE CHE SALTANO FUORI COME FUNGHI AD OGNI ANGOLO DELLE STRADE?! ADESSO, TANTO PER CAMBIARE PURE CON I FINTI CONCORSI CI VOGLIONO RIPULIRE I PORTAFOGLI???
Io dico che adesso sarebbe ora di finirla di prendere in giro le persone e di cominciare a fare le persone serie, che non è mai troppo tardi!!

Non dite che i giovani non hanno voglia di fare niente, quando siete voi che ci sottovalutate e pensate di poterci rigirare come un calzino senza che noi c’è ne rendiamo conto. Non siamo stupidi e per quanto mi riguarda, questo è sicuramente l’ultimo concorso a cui partecipo, perchè come tutti ben sanno “i posti stanno già assegnati”! E vi dirò di più … tempo 3/6 mesi, se le cose non cambiano drasticamente, mi vedrò costretta ad optare per un Paese dove la meritocrazia, non è un dolce fatto in casa, ma è la normalità per tutti.

Grazie e buona giornata a tutti
Sabrina

 

Annunci

3 thoughts on “STORIA DI ORDINARIA FOLLIA..I CONCORSI ITALIANI

  1. Stavo considerando che paradossalmente oggi il lavoro più alla portata è fare il candidato M5S.
    2500 euro al mese… per 10 anni in un Comune. Come onorevole 5000 euro per 2.5 anni (media di vita di un governo negli ultimi 20 anni).
    Oramai quali altri posti danno simili prospettive?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...