AH PROFU’: PRIMA DI ORGANIZZARE CONTROLLA IL METEO

allerta2-neve-scuole-chiuse-300x203

Sabato mattina, gli aspiranti docenti italiani, hanno ricevuto una mail in cui gli si comunicava che: il concorso per docenti previsto per l’11 e il 12 era stato rimandato causa maltempo. Qualche concorsista avrà festeggiato la notizia pensando al tempo in più per preparare la giusta manicure..ops per studiare altri non hanno festeggiato. Ritengo che rimandare il concorso sia stata una giusta decisione, il problema si pone nell’avvertire i candidati.

Gli organizzatori commentano così:  ”La nostra è stata una decisione che ha, tra l’altro – affermano al Miur – impedito che alcuni potessero raggiungere le sedi dell’esame e altri no. Chi si muove fa sempre male. Il ministro si è preoccupato e ha agito di conseguenza, anche se questo può costargli in termini di immagine. E’ una scelta corretta, con un minimo costo per tutti, anche per il Ministero che ora deve riorganizzare tutto”.

SOFFERMIAMOCI SU “MINIMO COSTO PER TUTTI”…TUTTI CHI? Tutti, il Ministero. Tra i tutti non c’è la mia amica Mimma, che è partita da Lecce per andare a Milano per fare il concorso poi gli è arrivata la mail…Albergo pagato, viaggio pagato, CONCORSO RIMANDATO. Insieme alla mia amica sono partiti altri concorsisti, che non hanno preso bene la notizia del rimando, perchè dovranno ripagare il viaggio e l’albergo. MINIMO COSTO PER CHI?

Ecco la risposta del Miur “Quanto al problema dei biglietti di viaggio e dei soggiorni già pagati dai concorrenti, dispiace umanamente il fastidio, ma è responsabilità del concorrente raggiungere il luogo del concorso. Così è per i lavoratori che devono raggiungere il posto di lavoro. E’ un fastidio inevitabile”.

INEVITABILE?
PROFUMO, MINISTRO, SUA EMINENZA (visto che Eminems si è ritirato lo sostituisce lei?!!!), le voglio svelare un segreto, quando io devo partire vado su  METEO.IT, inserisco la data di partenza e controllo che tempo farà. Il sito mi dà la possibilità di controllare il meteo per un arco di 30 giorni, dando la certezza al 90%. Aveva visto una rondine volare in cielo e pensava fosse arrivata la primavera a febbraio? Pensava che fino alla fine per volere delle stelle di Okuto il tempo cambiasse magicamente? Oppure non è riuscito a trovare i commisari perchè molti hanno rinunciato, visto la paga?

Secondo me, li ha avvertiti all’ultimo momento, per creare ansia, tensione e mistero..o forse (mi si perdoni la cattiveria), aspettare le elezioni per vedere gli eletti e in base a loro decidere chi far vincere o meno.

Profumino, qui non è la tua immagine in pericolo è, come sempre, l’immagine dei politicanti italiani; i quali non solo ci mettono 12 anni per indirre un concorso, ma appena lo fanno lo rimandano..facendolo diventare una via Crucis ed entrare ancora una volta nella satira mondiale!
SCHERZO DI CARNEVALE RRIUSCITO, GRAZIE PROFUMO!

 

Annunci

8 thoughts on “AH PROFU’: PRIMA DI ORGANIZZARE CONTROLLA IL METEO

  1. È tutta una strategia di scrematura.. Avrà considerato che una % rinuncerà a partecipare al prossimo concorso, così dovranno stampare meno questionari?, o di prendervi per sfinimento… Avrà contato sulla scomparsa del sentimento di “resistenza partigiana” che ormai non ci appartiene più…
    O semplicemente in tutte le prenotazioni non reclamate vorrà fare girare l’economia

    Oltre che le balle

  2. aspettavo un “commento”… mi è venuto in mente il film di ficarra e picone…. che approfittavano del concorso per scappare dalle fidanzate e fare vacanza…. sembra un controsenso la motivazione addotta…. :s poi casca sempre sul “bagnato” chi non ha soldi ne deve buttare altri! e chissà quando faranno il prossimo! vorrà dire che l’amica farà le unghie sul treno…. forse..

    • io per un periodo mi sono sentita un pò Ficarra e Picone, facevo concorsi per scappare…ma ora la questione è diversa. lo faranno dopo San remo, dopo le politiche e dopo il trasloco del Papa…lo faraano quando si ricordano!!!

  3. Cara Gioacchina, ahi ahi…hai proprio ragione. Per la verità quando ho sentito la notizia in tv in un primo momento ho pensato la sicurezza prima di tutto, ma tu sei veramente molto perspicace: è giusto, oggi le previsioni hanno un bassissimo margine di errore..quindi qlc in più cm sempre si sarebbe potuta fare…poveri concorsisti, ma mi raccomando tenete duro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...