L’UNIVERSITARIO RIENTRATO E POI RIPARTITO

sindrome-da-rientro

Ferie finite, si rientra al posto di lavoro e già c’è chi si lamenta…ma per questo ho già scritto un articolo quindi vi rimando all’articolo contro le lamentele di fine ferie LA DISOCCUPAZIONE INDIGNA

Oggi, scriverò di una categoria di persone che durante le feste natalizie popolano le nostre città e a volte anche le nostre case. I RIENTRATI PER LE VACANZE. Appartengono alla categoria:

  1. Universitari fuori sede (anche quelli che vivono a 30 km da casa)
  2. Lavoratori in altre città
  3. Mantenuti o sposati non residenti nella propria città d’origine.

Il loro arrivo si sente arrivare già da prima delle feste quando orde di mamme si precipitano al mercato per comprare cibi e bevande da cucinare al figlio che ritorna; sguardi di intesa con altre mamme e frasi del tipo “scendo solo per le feste, povero! Gli cucino tutto quello che vuole” Ah se non ci fossero le mamme!!!
I soggetti che rientrano si vedono in giro per la città con aria annoiata oppure con una mano in tasca e l’altra posizione “regina Elisabetta” salutando chiunque e qualsiasi cosa e quando li fermi per salutarli e dici per educazione “magari ci si vede per un caffè” ecco che parte il Pippone non richiesto:

“sai sono sceso solo per due giorni per far contenti i miei (si, come no!) e poi risalgo. Queste vacanze mi stressano da morire (ma se dormi tutto il giorno e ti alzi solo per pranzo!). Per il caffè? no, no  e che devo visitare nonni, zii, parenti (che ti riempiono di soldi!)…non ho proprio tempo..magari ci si sente per una birra” RULLO DI TAMBURI “anche se…qui non vedo molta vita..ma la città è peggiorata da quando sono andato via io, prima era molto meglio (6 mesi fa??), non c’è vita, ho fatto un mezzo giro..il vuoto..certo che dove vivo io è tutta un’altra cosa (paese sperduto con 5 abitanti? o mega metropoli ma non esci mai di casa perchè non sai scegliere!), torno qui sempre le stesse facce (dillo a me che ti vedo ogni anno!!) ma VOI cosa fate la sera per divertirvi, che tipo di SITUAZIONE c’è in giro??”
“solitamente ci sballiamo bruciandoci le dita dei piedi e poi andiamo a vedere le onde del porto come ondeggiano!, scherzi a parte stasera c’è un concerto, musica dal vivo non è male noi siamo lì se ti va?”
“concerto? musica dal vivo…Ciccio, io stasera vado in disco, sono sceso con l’aereo ora organizzo una macchina e si va a ballare altro che mortorio…”

MORALE DELLA FAVOLA: soluzione

1) Restano a casa a giocare a Machiavelli con zii e parenti vari
2) Vanno al concerto per fare giusto un saluto “nel caso ci fossi rimasto male!!”
3) Vanno in discoteca ma vedono sempre le stesse facce e ritornano al concerto!!!

A vacanze e ferie finite gli stessi soggetti tornano nelle proprie città tristi perchè casa gli manca ma dicono a tutti: ” a casa mi sono divertito da morire, è bello vedere i tuoi amici e stare con la famiglia…ho fatto ogni sera l’alba! Quindi ci sono problemi se stasera non usciamo…sono troppo stanco!!!”

Scritto per riderci sù, perchè anche io sono stata una espatriata e quando tornavo ero un pò così. Dedicato a chi torna nelle proprie città con tutte le cibarie preparate dalla mamma, kg su kg di piatti pronti e sughi ma anche detersivi (che dove stai tu costano cari), dedicato a chi tornando “sù” gli manca già lo stare “giù”!. Dedicato ad Antonio (tu sai perchè!).

Annunci

2 thoughts on “L’UNIVERSITARIO RIENTRATO E POI RIPARTITO

  1. Punta sul vivo voglio spezzare una lancia a favore degli espatriati che tornano a casa (nel mio caso giù) per le feste comandate: è vero che tutti ti coccolano, è vero che si mangia come se non ci fosse un domani, ma è anche vero che ogni volta è una maratona di visite, pranzi di ore e orda di parenti, spesso anche di quelli che manco ti ricordavi di avere! Per il resto, beh, che dire, troppa verità….due giorni fa son tornata in Germania con non so quanti kg di parmigiano e conserve varie 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...