LA DISOCCUPAZIONE INCINTA…

 

persona

 

…e quando il display è verde POSSIAMO FARE L’AMORE. Spero di non essere l’unico essere umano che quando accende la tv e vede sti due individui gli viene la sindrome dell’assassino. Questi due felici, con un semaforino in mano che non vedono l’ora che il display sia verde per poter avere 3 minuti di piacere?? (deduzione fatta vista la faccia di lui). Non so quanti abbiano pensato..FIGATA finalmente un metodo senza effetti collaterali..tranne quello di restare INCINTA.

Allora il semaforino magico ha un costo di 100€ a cui vanno aggiunti gli stick. Il metodo è sicuro al 94% (molto meno rispetto a pillola, cerotto o anello) ma è consigliato solo se si HA UN CICLO REGOLARE. Donne..quante di voi possono dire “ah sai, io ho un ciclo regolare….” credici!!!! Stressati un pò, fatti un pò di seghe mentali, incomincia a cercare lavoro, arriva il cambio di stagione e anche i cicli migliori perdono di regolarità.

Il metodo, inoltre, si basa sulla teoria della temperatura basale, inventato anni orsono da i coniugi Ogino-Knauss (morti lasciando svariati eredi), ogni giorno attraverso lo stick la donna misura la sua temperatura che compare a mo di semaforo sul display. Solo che il costo di questo aggeggino è improponibile 100€ più stick a parte, costo non indifferente per un disoccupato che non vuole avere figli al 100% di sicurezza. Esiste un metodo economico, sicuro più o meno quanto Persona si chiama http://www.periodofertile.it, basta inserire dei dati e ti dice QUANDO SI è FERTILI O MENO, bisogna avere un ciclo regolare e un pò di culo. Questo metodo, vecchio come il cucco, non pesa sul portafoglio, un altro metodo è la saggezza femminile: qualsiasi donna sa calcolarsi quando è fertile o meno. Altrimenti se volete essere sicuri sicuri ma proprio sicuri uscite con gli amici e bevetevi una birra, le birre si sa costano meno degli uomini e a volte danno più soddisfazione.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...