OGGI VI VESTO DI…GRIGIO SFUMATO

E’ arrivata via mail la recensione del fenomeno letterario degli ultimi mesi, il libro che ha fatto aumentare la natalità in Inghilterra. Angelica oggi si è vestita di “CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO”.

Fifty Shades of Grey, meglio conosciuto come “Cinquanta sfumature di grigio” dell’autrice inglese E.L. James, di sfumature, effettivamente, non ne ha molte…sicuramente risulta accattivante, travolgente, ma solo perché a noi donne piace “sognare” ,“combattere”e metterci alla prova  con  i “belli e dannati” , così come accade ad Anastasia Steele, protagonista di questo romanzo.

Anastasia Steele,  studentessa americana ventunenne, incontra Christian Grey, giovane imprenditore milionario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso e di volerlo a tutti i costi. Incapace a sua volta di resisterle, anche lui ammetterà di desiderarla,  ma alle sue condizioni….Ed è a partire da queste condizioni (o contratto di riservatezza, come lo definisce Mr Grey) che il romanzo prende il via, accendendo gli animi dei due protagonisti e forse anche di molti lettori (o lettrici…).

Il romanzo, primo di una trilogia, è caratterizzato da scene di esplicito erotismo e pratiche sessuali che includono Bondage e Disciplina, Dominazione e Sottomissione…che all’inizio catturano  l’attenzione e perché no, anche i sensi, ma continuando a sfogliare le pagine ci si rende conto che, a parte i “cambi di posizione”e ambientazione, i contenuti sono quasi sempre gli stessi. Fanno da padroni  lunghi dialoghi tra i protagonisti, anch’essi molto ripetitivi, esemplari il “non morderti le lebbra”, “non alzare gli occhi al cielo”, frasi con le quali lui ama redarguirla in continuazione, per non dimenticare poi il dibattito che si trascina per tutta la durata del libro, improntato su una firma che LUI vorrebbe da LEI sul famoso contratto di riservatezza, il quale serve a stabilire i limiti e le regole del loro rapporto.

Non c’è da farsi quindi troppe illusioni, “Cinquanta sfumature di grigio” è la tormentata storia d’amore e di sesso tra una normalissima ragazza e un supermilionario bellissimo, reticente ad innamorarsi, giustificato da un’infanzia di traumi ed abusi, che ovviamente instillerà nella protagonista l’istinto da crocerossina, la voglia di cambiarlo e tirar fuori suoi demoni e le sue cinquanta sfumature. 

La nota positiva è che, nonostante i contenuti molto ingenui, la lettura risulta essere molto scorrevole, grazie ad una scrittura molto semplice e alla particolarità di alcune scene che mettono il sorriso, una lettura  poco impegnativa con un finale che lascia praticamente Tutto in sospeso e che obbliga, pur con tutti i suoi difetti,  a comprare e leggere il libro successivo, anche solo per semplice curiosità!

PREZZO Brossura 11,20€, e book su lafeltrinelli.it 6,99€

CONSIGLIATO SI

INVIATE LE VOSTRE RECENSIONI A ladisoccupazioneingegna@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...