BENVENUTI COMPAGNE/I DI SVENTURA

E’ un lunedì come tanti lunedì da discoccupata. Mentre alcune persone si stressano al lavoro, il 63%  della popolazione GIOVANE si stressa per cercarlo. Io ho già spulciato tutti i siti infojob, trovajob, iltuolavoroideale…etc etc. ho inviato il mio curriculum personalizzato a delle persone che se mi va bene lo cestineranno, se mi va male cancellerano l’email senza averla vista.

Visto che è lunedì, e di lunedì si sa, si comincia la dieta, si inizia la palestra e si fanno tutti i buoni propositi che ovviamente decadranno il giorno seguente, io ho ben pensato di aprire un blog. (potevo farmi i fatti miei dirà qualcuno però l’ho fatto).

Io personalmente, qualcosa da questo periodo (che si dice treansitorio, ma transitorio è un concetto relativo) la sto imparando.

Appena capirò il funzionamento del blog inserirò alcune foto.  Visto che nel tempo libero qualcosa bisogna pur farla, oltre a sorbirsi le repliche delle repliche di Don Matteo 1-2-3-4 o della fiction Carabinieri che la mattina su rete 4 accompagna la mia colazione o a vedere la crescita delle spine dei cactus che ho sul balcone ho deciso di creare l’ennesima occupazione gratuita: CREARE UN BLOG.

Tra le ultime cose apprese, 0ltre alla NAIL ART OBBLIGATA, obbligata perchè la mia amica Emanuela (che sarà una delle 15 persone che leggeranno questo articolo) mi ha detto che le unghie sono fatte dello stesso “materiale” di cui sono fatti i denti, quindi se mi mangio le unghie mi rovino i denti e visto che  soldi per andare dal dentista non ne ho, e per quanto mi possa ingegnare non saprò mai farmi delle protesi a casa, ho smesso di mangiarmi le unghie e ora le dipingo..sempre per la stessa teoria del tunnel. Digressione chilometrica, a parte l’ultima cosa appresa è stata fare i borsellini con le buste vuote del caffè (presto foto);  a tal proposito ringrazio le mie fornitrici “di buste”EMANUELA (compagna di sventura lavorativa), SONIA(la pausa caffè più rilassante del mondo), MICHELA (compagna di sventura lavorativa a distanza), LUCIA (colleghissima).anzi chiunque leggesse questo post ha l’obbligo di inviarmele  !!! 🙂

In ognicaso un abbraccio a tutti ed in particolare ai restanti otto che leggeranno questo post: ANGELICA (una delle citate che lavora), VALERIA (che non sono io) ELENA (supporter grammaticale e mentale), SIMONA, ANNALISA (colei che ogni giorno cerca lavoro con me) , CRISTINA (le borse più belle del web), SABRINA (compagna di sventura lavorativa) ANTONIO (mega supporter..cioè sostiente le mie pazzie con estrema calma) DARIO (il mio istruttore musicale) e ANTONELLO (consulenze psicologighe gratis) e ovviamente i miei genitori perchè senza di loro altro che ingegno..mi davo all’elemosina!!!

Nell’attesa di un vostro riscontro (a proposito di curriculum)

un abbraccio.

Annunci

8 thoughts on “BENVENUTI COMPAGNE/I DI SVENTURA

  1. Bell’idea, ingegnosa!!!
    Sono pronto a ingegnarmi anch’io… anche se per ora mangio ancora le unghie. Devo fare per forza la nail art?!? :DDD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...